Casa

Come Fare Passare il Tempo ai Bambini

Con la stagione fredda, non si può più andare al parco con i nostri bambini e le giornate diventano lunghe. Anche a te capita di non saper cosa fare con i bambini tutto il giorno in casa? Si possono inventare, trovare, escogitare tanti passatempi che faranno divertire i bambini e vedrai che il tempo volerà.

A volte, basta soffermarsi un pò e riflettere e anche in casa ci sono le opportunità per far divertire i bambini, facendo loro passare un pomeriggio di allegria.
Non ti occorrono giochi elaborati e costosi, ma solo poche, semplici cose.
Ora ti spiego il primo gioco che puoi proporre ai tuoi bambini.
Questo gioco è adatto per i bambini più piccini ma sono certa che si divertiranno anche i più grandi.

Ti serve uno spago bello lungo o anche una matassa di lana.
Ora fissa un’estremità dello spago ad un cassetto, nel quale avrai messo un premio come ricompensa del gioco.
Fatto questo inizia a girare per casa con la matassa dello spago.
Passa attraverso i mobili, vai nelle diverse stanze, passa sotto i letti…
Più giri farai, più sarà complicato venirne a capo.
Fatti tutti questi giri, consegna quest’ultima estremità al bambino.
Il bambino dovrà ripercorrere a ritroso tutta la strada finchè non sarà condotto al cassetto da cui è partito tutto e nel quale troverà il premio.
Questo gioco è divertentissimo e ti assicurò che il bimbo si divertirà un sacco a girare per casa seguendo lo spago.

Il secondo gioco invece è adatto per bambini più grandicelli.
Ti occorrono dei vecchi giornali dai quali ritaglierai i titoli.
Ora con queste parole, puoi giocare a scarabeo.
Vincerà chi riuscirà a formare una frase di senso compiuto, utlizzando le parole tagliate, nel minor tempo possibile!
A volte saltano fuori delle frasi davvero divertenti!

Il terzo gioco, infine, è un gioco che non ha età.
Eh, sì, perchè con i burattini ci si diverte sempre anche se si è grandi.
Per costruire dei burattini, ti occorrono dei vecchi calzini bianchi.
Ora prendi i pennarelli e inventa il tuo personaggio, disegnando occhi, bocca e altri particolari.
Se hai della lana in casa, la puoi utilizzare per creare i capelli, i baffi o qualsiasi cosa la fantasia ti suggerisca!
Quando il tuo meraviglioso burattino sarà pronto, non ti resta che “usarlo” e giocarci!

Lascia un commento