Guide

Come Realizzare Bagnoschiuma con Brillantini

I bagliori dell’oro da indossare sulla pelle, come detta la moda per una serata particolare. L’idea più originale è il bagnoschiuma arricchito da milioni di microbrillantini che rimangono sull’epidermide, ammorbidita e profumate al muschio bianco, un aroma caldo, intimo e personalissimo, che si manifesta con discrezione ma perdura nel tempo.

Lavate bene la bottiglia di vetro, quindi con l’imbuto riempitela con il bagnoschiuma. Aggiungete quattro gocce di olio profumato al muschio bianco: due gocce ogni cinquanta millilitri.Adesso aggiungete l’acqua distillata fino a riempire tutta la bottiglia. Chiudete bene con con il tappo di sughero.

Agitate bene la botiglia fino a quando acqua e bagnoschiuma si saranno ben amalgamati.Con il panno asciugate l’imbuto, quindi utilizzatelo per aggiungere al bagnoschiuma brillantini (20 grammi ogni 250 ml di bagnoschiuma). Decorate il collo della bottiglia con il nastro dorato e un rametto di foglie.

Attenzione, i brillantini tendono a depositarsi sul fondo della bottiglia, quindi se sulla pelle si vuole ottenere un effetto molto brillante occorre agitare la bottiglia prima di usare il bagnoschiuma. Mettete il bagnoschiuma con i brillantini in un bicchiere o in una ciotola trasparente, posizionate il contenitore sul bordo del lavandino e consigliate agli ospiti di versarsene qualche goccia sulle mani prima del pranzo.

Lascia un commento