Casa

Come Realizzare Bottiglie di Sali Profumati

Quanti prodotti esistono in commercio per deodorare gli ambienti ma che non ci soddisfano? Ecco pronta per te questa guida contenente tutte le indicazioni che ti permetteranno di realizzare una bottiglietta di sali odorosi per profumare gli ambienti.

Occorrente
1 cucchiaino di sale Glauber
1 cucchiaino di zucchero vanigliato
1 punta di coltello di cannella in polvere
1 punta di coltello di chiodi di garofano in polvere
1 punta di coltello di zenzero in polvere
1 punta di coltello di anice in polvere
1 cucchiaino di olio profumato
1/2 cucchiaino di alcool al 70%

Per iniziare procurati una bottiglietta di vetro scuro della capacità di circa 30 ml e dall’imboccatura larga, per poter facilemente versare il sale odoroso. Metti in una tazza il sale e le spezie e mescola bene. Sciogli quindi l’olio profumato nell’alcool e versalo a gocce nella miscela, sempre rimestando.

Ti sarà d’aiuto usare un piccolo cucchiaio di legno: diventerà più facile fare l’amalgama. Procedi così: fai cadere una goccia di olio quindi rimescola; fai cadere un’altra goccia e continua fino a che il tutto sarà ben amalgamato. A questo punto versa il sale nella tua bottiglietta e conservalo sempre perfettamente chiuso.

Le sostanze odorose più contrastanti sono le più adatte a essere unite all’aroma asprigno e balsamico degli ingredienti. Qualche suggerimento: fiori di melo, rosa, lillà, violetta. Si possono anche usare miscele di più odori. Una ricetta classica, per esempio, consiglia l’uso di una miscela di olio di rose, olio di muschio, olio di violetta e di bergamotto. Aggiungendo l’olio di muschio avrai anche un vantaggio: poichè il muschio è un ottimo fissatore degli odori, il profumo della tua bottiglietta conserverà a lungo il suo profumo.

Lascia un commento