Giardino

Tipi di Terriccio da Conoscere

Cari lettori,si possono distinguere almeno quattro categorie di terriccio:

Il terriccio a humus semplice, a cui si riferisce

la lettiera forestale di conifere (è una terra permeabile composta da aghi di pino e residui vegetali forestali. Contiene humus greggio da foreste di alberi resinosi);

il terriccio di torba (si distinguono le torbiere alte e quelle di transizione. Dà una buona friabilità e buona aerazione);

di foglie (si ottiene dalla decomposizione delle foglie e va bagnato quando il tempo è asciutto);

terra di brughiera (humus crudo formato da residui di piante di brughiera. E’ una terra leggera);

Il terriccio umidificato, a cui si riferisce

il terriccio da concime (è un concime organico da fattoria);

Le terre minerali, a cui si riferiscono

le terre di erbetta (è un terriccio pesante, argilloso e sabbioso. E’ un composto tra concime e zolle di erbetta);

terra agricola.

composte di concime;

La sabbia.

Nei negozi specializzati o nel reparto giardinaggio dei centri commerciali troverete dei terricci standard ottimi per i vostri scopi. Guardate bene le etichette: troverete tutte le informazioni sulle proprietà e la composizione della terra.

Lascia un commento