Casa

Come Preparare Sorbetto al Caffè

Il sorbetto al caffè é un dolce molto apprezzato nel periodo estivo, in quanto aiuta a rinfrescare il corpo senza rinunciare al piacere del caffè. Di solito lo si compra, pensando che farselo in casa sia una procedura lenta e laboriosa. Se disponi di una gelatiera, puoi fare questo sorbetto comodamente a casa tua. Le dosi sono per 4 persone.

Occorrente
120 gr di zucchero
1/2 albume
2 dl di latte
2 dl di acqua
3 dl di caffè ristretto
30 gr di chicchi di caffè

Mescola leggermente l’acqua e lo zucchero, per farli amalgamare. Metti il tutto sul fuoco e porta il composto ad ebollizione. Da quando inizia a bollire, fai cuocere per 10 minuti, per ottenere uno sciroppo denso e trasparente. Passato il tempo necessario, togli il tutto dal fuoco e lascialo raffreddare.

Una volta che lo sciroppo è diventato freddo, amalgamalo insieme al latte, successivamente unisci il caffè. Versa il composto nella gelatiera e imposta il programma apposito per fare i sorbetti. In alternativa è possibile utilizzare un dispositivo apposito come queste macchine per sorbetto. Intanto, monta a neve gli albumi d’uovo. Quando il sorbetto è giunto a metà lavorazione, incorpora delicatamente l’albume appena montato e riavvia l’apparecchio.

Quando il sorbetto sarà pronto, unisci i chicchi di caffè, avendo cura di metterne da parte una manciata per la finitura. Mescola bene il tutto, versalo in uno stampo e mettilo nel congelatore per 3 ore. Poco prima di servirlo, ricava con l’apposito attrezzo delle palline e disponile nelle coppette. Guarnisci a piacere con i chicchi di caffè rimasti.

Lascia un commento