Casa

Come Preparare Base per Rifare il Pavimento

Anche il pavimento più resistente e durevole, con il passare degli anni può deformarsi, fessurarsi e mostrare segni di umidità. Viene il momento in cui una semplice riparazione non è sufficiente e l’unica soluzione è togliere il pavimento vecchio e posarne uno nuovo. Con questa guida potrai imparare a preparare la base.

Occorrente
Martello pneumatico
Paletti di legno
Livella a bolla
Pala
Ghiaietto
Una tavola di legno lunga
Sabbia umida
Cemento
Un listello di legno lungo

Per prima cosa, dopo aver rimosso tutta la massa del pavimento, magari con un martello pneumatico, dovrai fare uno scavo nel terreno di fondazione di almeno trecento millimetri sotto il livello finito dell’impiantito. Ora, per ottenere una base perfettamente orizzontale, conficca nel suolo, tutti alla stessa altezza,dei paletti di legno in modo da coprire l’intera area della fondazione.

A questo punto, se vuoi realizzare un pavimento con copertura in piastrelle o con parquet, le sommità dei paletti dovranno trovarsi a circa settanta millimetri sotto il livello dell’impiantito finito, per consentire lo strato di finitura e della copertura. Ora usa una lunga tavola e una livella a bolla, posata sopra di essa per portare i paletti tutti alla stessa altezza. In alternativa, è possibile utilizzare uno strumento tecnologico, relativamente a cui è possibile vedere questa guida sulla livella laser su questo blog.

A questo punto, una volta che avrai eseguito questa fase, con una pala, dovrai mettere nello scavo il ghiaietto, che dovrai successivamente costipare con un paletto robusto, di modo che copra, a seconda del caso, per centocinquanta o duecento millimetri il fondo dello scavo. Ora mentre posi il ghiaietto, dovrai ricordarti di mettere in posa eventuali condutture di scarico e tubazioni, se è necessario sostituisci quelle vecchie eventualmente presenti.

A questo punto, costipato a dovere il ghiaietto, spargigli sopra della sabbia umida in modo da ottenere una superficie uniforme. Usa un lungo listello di legno per spianare e livellare la sabbia. Una volta eseguita questa operazione potrai passare a colare sull’intera superficie un impasto costituito da una parte di cemento, due parti e mezzo di sabbia e quattro di sabbia, in modo che la superficie di questo ultimo strato arrivi alla sommità dei paletti. Ora costipa l’impasto energicamente in modo da eliminare eventuali sacche d’aria.

Lascia un commento