Fai da Te

Come Colorare e Dipingere la Stoffa dei Vestiti

In questa guida vedremo come colorare e dipingere una tshirt. Sicuramente è di moda per quanto riguarda il colorare il Tie and Dye, ovvero lega e tingi. Il principio è lo stesso della scoloritura, molto semplice da eseguire, ma si mette il colore invece di toglierlo.

Occorrente
Elastici
Foglio di carta assorbente

Legare la stoffa con degli elastici e tingere questi punti: le macchie di colore sbocceranno come fiori. Attendere che il colore asciughi e fissarlo con il ferro da stiro. Per quanto riguarda il dipingere la t-shirt bisogna dire che prima di essere decorate, le magliette nuove devono sempre essere lavate per eliminare l’appretto.

Questo dà consistenza al tessuto ma impedisce al colore di penetrare nelle fibre. Stirare accuratamente la tshirt prima di procedere a dipingerla. Stendere in mezzo alle due parti della maglietta un foglio di carta assorbente o di carta da cucina, così che il colore in eccedenza venga assorbito dalla carta senza creare spiacevoli sbavature.

Oltre alle sbavature si deve stare attenti anche a macchie sulla stoffa. Aspettare qualche ora per permettere al colore di asciugare perfettamente. Ricordare che i colori per stoffa si fissano sul rovescio del lavoro con il ferro da stiro caldo, escludendo il vapore. Il nostro lavoro è terminato.

Lascia un commento