Guide

Come Confezionare un Sacchetto di Stoffa per Oggetti

Per riporre le calze, magari divise colore per colore, i reggiseni, gli slip; per custodire le scarpe soprattutto in viaggio, prepara con le tue mani tanti sacchetti di tela e poi scrivici sopra il contenuto con ago e filo, oppure applica un rettangolo di tela aida e ricama a punto croce il tuo nome.

Occorrente
1 matassina n. 5 bianco
Cotone da imbastire
1 ago da ricamo
1 ago da cucito
Lino greggio alto cm 7
30 cm di fettuccia alta 2 cm
27 roselline confezionate

Ogni sacchetto che confezionerai misura cm 45X50. Per ciascuno di esso taglia dal tessuto un rettangolo di cm 90X42 fai attenzione che un riquadro di tela Aida risulti al centro del tessuto messo doppio. Al centro di questo riquadro riporta il disegno del cuore (o qualsiasi altro disegno a piacimento).

Applica le rosellini (che troverai in una merceria ben fornita) o i bottoni all’interno delle linee tracciate dando la forma appunto del cuore. A dieci centimetri circa, riporta la scritta a grandezza naturale (su uno calze, sull’altro scarpe) e ricamala a punto erba obliquo. Per riportare a grandezza naturale il disegno ingrandiscilo con la fotocopiatrice fino a che la “linea” in neretto a lato del disegno diventa della misura indicata.

Adesso doppia il tessuto così ricamato, diritto contro diritto, cuci il margine laterale, rifinisci il margine superiore con il bordo di lino messo doppio, lasciando un tratto di apertura in un angolo per inserire la fettuccia che serve per chiudere e per appendere il sacchetto. Invece di ricamare le lettere puoi anche applicare un rettangolo di tele aida e scrivere a punto croce il contenuto del sacchetto o il tuo nome.

Lascia un commento