Casa

Come Confezionare Vestito per Bambina

Il vestitino che andrete a realizzare è rifinito con il punto smock, che si usa per fissare e contemporaneamente abbellire le crespe dei tessuti.

Risulta essere molto usato come decorazione di alcuni costumi nazionali Ungheresi e Inglesi, dove i vivaci colori del ricamo contrastano piacevolmente con il fondo del tessuto, generalmente bianco. Ora è di gran moda e nelle sue varianti potete trovarlo arricchito con perline o gemme dure. In questa guida vi insegno come confezionare un vestitino da bambina (adatto anche per una cerimonia), completato con questo motivo.

Occorrente
Un cartamodello per vestito da bambina (sceglilo con gonna ampia e vaporosa)
Taffetà di seta (1,80 cm per un’altezza di 90 cm)
Ago e filo
Filo per imbastire

Quando avrai eseguito il vestitino indicato sul cartamodello che hai scelto, procedi con il lavoro. Ora arriccia il davanti del vestitino, da sotto il carrè fino alla vita. Ferma l’arricciatura con tre fasce di punto smock alte 3 cm ciascuna. Per ottenere un’arricciatura perfetta, esegui con il cotone da imbastire alcune file crespe a punti filza molto regolari per tutta l’altezza che intendi ricamare.

Ora puoi passare alle maniche. Ricamale con una fascia a punto smock alta 3 centimetri per ogni parte. Esegui l’imbastitura delle crespe per un’altezza di cm 20, poi inizia con due giri di punto smock formati da punti alti 2 o 3 millimetri ciascuno, che completerai con una serie di dentellature formate da 7 punti gradualmente degradanti fino a ridursi in un punto solo.

Subito al di sotto delle prime, inizia un altro giro di dentellature, ma capovolte, che termineranno con due giri completi di punto smock. Nella parte centrale rimasta libera dal ricamo puoi eseguire dei pippiolini oppure altri piccoli motivi di tuo gradimento, tinta su tinta o di colore contrastanti. A distanza di cm 4 l’una dall’altra ricama infine le altre due strisce a punto smock.

Lascia un commento