Fai da Te

Come Fare un Tonico Astringente

Siete alla disperata ricerca di un tonico dalle proprietà astringenti ed opacizzanti per la vostra pelle grassa ed estremamente unta? Se la vostra risposta è sì, leggete la guida qui di seguito che passo passo vi dirà cosa fare per preparare questo tonico miracoloso.

Occorrente
Ingredienti per 150 ml
50 ml di acqua distillata di amamelide
20 ml di vodka pura
10 ml di glicerina
60 ml di acqua distillata
4 gocce di succo di limone
1 cucchiaino di argilla bianca (caolino)
1 cucchiaino di ossido di zinco

Iniziate con il porre all’interno di un’ampia ciotola la vodka, l’acqua distillata di amamelide, le gocce di limone e l’acqua demineralizzata. Incorporate quindi l’ossido di zinco (facilmente reperibile in farmacia), la glicerina, l’argilla bianca e mescolate il tutto accuratamente servendovi di un cucchiaio di legno.

Trasferite il composto ottenuto all’interno di una bottiglia e agitate per bene. Al momento dell’utilizzo agitate prima per bene la bottiglia che contiene il tonico, poiché le polveri si depositano sul fondo. Quindi mettete una piccola quantità di tonico sopra un dischetto di cotone e tamponatelo sul viso pulito con delicatezza.

Questo è un tonico opacizzante ed astringente, ottimo per la pelle grassa oppure mista. L’acqua distillata di amamelide è dotata di virtù astringenti ed antisettiche, rinfresca, tonifica e pulisce la pelle; la vodka invece è in grado di detergere la pelle profondamente e di mantenere più a lungo l’effetto del tonico. Il limone è astringente ed antisettico. La glicerina protegge ed idrata la pelle non facendola seccare in modo eccessivo, mentre l’argilla bianca e l’ossido di zinco donano opacità alla pelle e la purificano.

Lascia un commento