Casa

Come Utilizzare le Vernici Metallizzate

Il riflesso delle vernici metallizzate crea un effetto sensazionale che offre infinite possibilità sia in interni sia in esterni. Le miscele di colore possono essere adattate a qualsiasi schema decorativo per ricavare una finitura delicata. Segui la guida per realizzare questa l’operazione.

Applicare il fondo con un pennello. Caricare leggermente un pennello da decoratore con la vernice ad acqua metallizzata argento chiaro e stendere un sottilissimo strato con pennellate verticali, dritte e corte. Lasciare asciugare.Creare chiazze a tratteggio incrociato con le vernici ad acqua metallizzate rame e argento scuro. Alternare le dimensioni e il colore delle chiazze e sovrapporle leggermente.

Aggiungere la vernice acrilica blu oltremare alla vernice a emulsione opaca blu per ottenere un blu scuro. Ripetere il leggero tratteggio incrociato illustrato al passo precedente sulle chiazze di vernice metallizzata, usando la vernice a emulsione blu originale e la miscela più scura. Lasciare asciugare.Ripetere il passo 1 usando le vernici metallizzate rame e argento chiaro. In questo modo, si attenuano leggermente i colori e se ne accentua la profondità. Continuare a sovrapporre strati fino a ottenere l’equilibrio cromatico e la consistenza desiderati. Lasciare asciugare.

Strofinare l’intera superficie con la paglietta di ferro fine per lisciare la patina e creare la trama.Le vernici metallizzate possono ossidarsi se la superficie non viene trattata. Pertanto, applicare uno strato di cera d’api liquida o una vernice finale lucida con un pennello. Lucidare la vernice asciutta con uno straccio.

Lascia un commento